Translate

venerdì 22 aprile 2016

Il Suono d'argento

I.

Superfici e masse a grinze corrugate,
di bruciato ferro
e lucido suono,
come lamine di titanio
ripiegate increspate.

massa d'argento che cade,
torchiata,
si sgretola dall'alto,
si fa.

si fa ora,
che da, da,
interrompe l'uniformità 
per farne qualità flessa spiegata,
nerissima, convulsa.

suono e Rituale,
è Cerimonia,
nera,
ancora nera.

eccita in caos, come incendiato,
il suono è buio, è profondità informe,
parossismo orgiastico Tipo 0 Negativo.

la Loggia Rossa,
che cade
- che frangia
invulsa.

II.

Terra e mani,
che scava
che trova dentro,

si fa argilla
incava-concava
che scorre, che fluisce -
si fa treccia fuori,

scura corteccia
che pulsa, divora
divora fuori
fuoriesce cresce
che si da,

dà, sazia
concede dentro -
non più altro terra.


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.