Translate

venerdì 26 febbraio 2010

Gil Scott Heron



GIL SCOTT HERON, I'm new here: ritorna dopo 14 anni Gil Scott Heron, artista trasversale nei territori del soul e del jazz. E' stato nei primi settanta il progenitore del rap e suoi derivati assieme a James Brown (periodo Sex Machine), con un album di talk music "Small Talk at 125th & Lenox Ave",in cui rivendicava le problematiche nere che gli hanno valso l'appellativo di poeta. Vi consiglio l'ascolto dei suoi primi album fino al 1975 (ve li segnalo sotto) anno in cui è iniziato un inesorabile declino che purtroppo dura fino a giorni nostri e di cui "I'm new here" non è esente.
Pieces of a Man. 1971 Flying Dutchman Records
Free Will. 1972 Flying Dutchman Records
Winter in America. 1974 Strata-East Records
The first minute of a new day - The Midnight Band. 1975 Arista Records
From South Africa to South Carolina. 1975 Arista Records


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.